Vista di Trisobbio (Al)

Ritornano le Giornate FAI di Primavera 2020 che ogni anno permettono di far conoscere beni insoliti e raramente o mai aperti al pubblico.

[Post in aggiornamento]

In base alle recenti disposizioni del Governo Italiano riguardo all’epidemia di Covid-19, le Giornate FAI di Primavera saranno rinviate al 2021

Quando

Quest’anno l’evento delle Giornate FAI di Primavera sarà posticipato di un paio di mesi rispetto al periodo tradizionale.

In seguito alle disposizioni ministeriali e regionali inerenti all’emergenza sanitaria volte a contrastare la diffusione del virus Covid-19 (Coronavirus), le Giornate FAI di Primavera si svolgeranno nei giorni 9 e 10 maggio 2020 anzichè il 21 e 22 marzo.

Non appena disponibile pubblicherò di seguito l’elenco dei beni visitabili in provincia di Alessandria in quelle due giornate.

Cosa visitare in provincia di Alessandria

San Cristoforo (Al):

Il gruppo FAI Giovani di Novi Ligure organizzerà le visite guidate a questo castello di proprietà privata. Il castello Spinola di San Cristoforo, bell’esempio di fortificazione eretta nel XIV secolo, è situato nel centro di questo piccolo paese. Sarà visitabile sabato dalle 14:30 alle 18:30 e domenica dalle 10:30 alle 18:30. Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Amaldi di Novi Ligure (offerta suggerita a partire da 3 euro). Il complesso è molto bello e non posso che consigliarne la visita.

Per ogni ulteriore informazione rimando alla pagina Facebook del Gruppo FAI Giovani di Novi Ligure.

.

.

Nell’attesa di poter completare il post con le altre aperture in provincia di Alessandria, vi rimando ad una paio di visite che avevo effettuato nell’autunno 2018:

Link utili:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GIRINGIRO

 

2 thoughts on “Le giornate FAI di Primavera 2020 in provincia di Alessandria

    1. Hai perfettamente ragione Annalisa, ogni anno attendo con impazienza questo momento per poter scoprire qualche piccolo “scrigno” nascosto ed inaccessibile. Grazie di essere passata a lasciarmi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *