Vai al contenuto
Sei in Home » Guide » Come raggiungere Amsterdam da Bruxelles e viceversa

Come raggiungere Amsterdam da Bruxelles e viceversa

  • Guide

Amsterdam la capitale dei Paesi Bassi è facilmente raggiungibile anche da quella del Belgio. Spostarsi da Bruxelles ad Amsterdam è molto facile e ci sono diverse soluzioni di viaggio.

BlaBlaCar Bus

Tra i mezzi di trasporto più economici per raggiungere Amsterdam da Bruxelles c’è il servizio BlaBlaCar Bus che fa concorrenza a Flixbus anche se le corse giornaliere sono di numero inferiore.

Gli autobus BlaBlaCar Bus partono in prossimità della stazione ferroviaria Brussels Midi-Zuid ed arrivano a quella di Amsterdam Sloterdijk. Da qui è facile arrivare in centro città con i mezzi pubblici.

Il viaggio complessivo dura tra 2 ore e 45 minuti e quasi 4 ore, dipende dal bus scelto. Nell’arco della giornata partono 5-6 autobus BlaBlaCar Bus da Brussels verso Amsterdam tra le 6 del mattino e le 18 della sera. Non c’è un servizio notturno.

Con poco meno di 9 euro si riesce a viaggiare tra le due capitali europee;  prenotando in anticipo si trovano prezzi molto stracciati.

Per il dettaglio del servizio, dei costi effettivi e la prenotazione vi rimando al sito BlaBlaCar Bus che ho indicato più sotto.

Flixbus

Un altro modo molto economico per raggiungere Amsterdam da Bruxelles è il servizio Flixbus. Ci sono molte corse durante la giornata. Alcuni autobus partono dalla stazione Nord, altri invece dalla gare du Midi di Bruxelles. L’arrivo è ad Amsterdam Sloterdijk, nella periferia nord-ovest di Amsterdam, oppure a Bijlmer Arena, nella periferia sud-est di Amsterdam.

Da entrambi i luoghi di arrivo è poi possibile raggiungere facilmente il centro di Amsterdam con i mezzi pubblici. Sia Sloterdijk che Bijlmer sono dotate di stazioni della metro e ferroviaria e si arriva alla stazione centrale di Amsterdam rapidamente.

La durata del viaggio con Flixbus da Bruxelles ad Amsterdam varia fra un minimo di 2 ore e quaranta minuti fino a 4 ore. I prezzi sono estremamente variabili e consiglio di verificarli direttamente sul sito ufficiale Flixbus che ho indicato a fondo articolo. Talvolta si trovano biglietti a 9 euro o poco più.

Intercity (IC)

Alcuni treni Intercity diretti collegano le stazioni ferroviarie di Brussel Centraal ed Amsterdam Centraal. Il viaggio dura circa 2 ore e 47 minuti salvo ritardi. Nell’arco della giornata ci sono diversi Intercity diretti che viaggiano tra le due capitali.

I prezzi partono da 26 euro per adulto in seconda classe con tariffa Mid-Flex Early-Bird per una sola tratta (42 euro per la prima classe). La tariffa Early Bird è molto scontata e si applica solo a treni che viaggiano in orari non di punta, inoltre il biglietto è valido solo sul treno e all’orario selezionato in fase di acquisto, non può essere usato su un altro Intercity.

I prezzi dei biglietti Mid-Flex standard (non Early Bird) partono invece dai 40 euro per la seconda classe.

I biglietti del treno Intercity Bruxelles-Amsterdam si acquistano online sul sito internazionale delle ferrovie belghe SNCB International https://www.b-europe.com/EN. Il pagamento può essere effettuato con le principali carte di credito (Visa, Mastercard, American Express, Maestro), con i servizi Bancontact e Ideal oppure con Paypal.

Eurostar (ex Thalis)

Il treno diretto diurno Eurostar (in passato era noto come Thalis) vi porta dalla stazione di Bruxelles Midi-Zuid a quella di Amsterdam Centraal in 1 ora e 52 minuti di viaggio. Non male!

I prezzi partono dai 29 euro a persona nella classe Standard per una sola tratta. Il vantaggio di viaggiare tra Bruxelles ed Amsterdam con questo treno è quello di essere subito in centro e quindi potersi godere immediatamente la città oltre che poter usufruire di un certo comfort a bordo. 

In viaggio tra Bruxelles e Amsterdam
Le tre classi dei treni Eurostar

La stazione di partenza a Bruxelles è Midi-Zuid che è ben collegata alla città con autobus, tram ed anche con la metropolitana. L’azienda Eurostar suggerisce di arrivare in stazione una ventina di minuti prima dell’orario di partenza del treno.

Si possono portare a bordo due borse dalle dimensioni massime di cm. 75x53x30 ed un piccolo bagaglio a mano compresi nel presso del biglietto, senza limiti di peso. Ovviamente è necessario essere in grado di mettere da soli i bagagli negli appositi spazi predisposti sul treno. Nel caso il numero di valigie superi quello consentito per quantità o dimensioni, è necessario pagare un sovrapprezzo di 30 euro/valigia.

I treni Eurostar Bruxelles/Amsterdam hanno tre classi: Standard, Comfort e Premium. In una giornata ci sono circa 18 treni Eurostar che collegano le due capitali tra le ore 06:30 e le 22 garantendo così una buona copertura della tratta.

I biglietti si acquistano online sul sito globale Eurostar che ho indicato più sotto.

Per quanto riguarda gli animali da compagnia, sono ammessi cani e gatti sul treno Eurostar Bruxelles/Amsterdam ad alcune condizioni. Gli animali di peso inferiore ai 6kg che viaggiano in un trasportino (dimensioni massime cm 45x30x25) non pagano alcun biglietto.

I cani più grandi pagano invece un biglietto del costo di 30 euro che è acquistabile presso il Direttore del treno. I cani che non stanno nel trasportino devono essere dotati di guinzaglio e museruola.

European Sleeper

Il treno notturno che nel 2023 ha riportato in auge il viaggiare durante la notte lungo i binari che collegano alcune delle principali città europee è un’alternativa per raggiungere Amsterdam da Bruxelles.

L’European Sleeper parte il lunedi, mercoledi e venerdi alle ore 19:22 dalla stazione ferroviaria di Bruxelles Midi ed arriva alle ore 22:34 ad Amsterdam Centraal. In 3 ore e 12 minuti di viaggio si raggiunge Amsterdam da Bruxelles.

L’opzione di viaggio più conveniente è quella di scegliere i sedili nel compartimento da 6 posti; il prezzo per adulto parte dai 29 euro.

Sul sito European Sleeper che indico nel paragrafo “link utili” potete comunque vedere tutti i prezzi e le opzioni di viaggio disponibili per la tratta, oltre che acquistare il biglietto.

Note

I prezzi indicativi sopra riportati si riferiscono all’anno 2024.

[Ultimo aggiornamento: 26/03/2024]

Link utili

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GIRINGIRO

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali social ed usa l’hashtag #giringiroblog oppure taggami con @giringiroblog. Vuoi invece lasciare una tua opinione, un suggerimento o chiedere qualche informazione supplementare? Scrivimi tramite l’apposito modulo dei commenti a fondo pagina. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *